Phil Harrison, ex di Sony e Microsoft, è ora vice presidente di Google

Phil Harrison è pronto per una nuova avventura: l’ex manager che ha lavorato sia in Sony che in Microsoft ha annunciato che presto ricoprirà il ruolo di vice presidente e general manager di Google.
Il veterano dell’industria dei videogiochi sta per trasferirsi in California per entrare nell’organico del colosso di Mountain View.
Harriso è stato per ben quindici anni in Sony, dove ha diretto la rete di studi first party, e per circa tre anni nella casa di Redmond, per la quale è stato a capo della divisione europea dei Games Studios.
Non si conosce ancora lo scopo dell’attività in Google di Harrison; tuttavia, vista la sua esperienza, è probabile che riguardi il mondo dei videogiochi.

Phil Harrison Google

Articolo precedente
david jaffe Drawn to Death

Dura crisi per lo studio di David Jaffe, licenziati molti dipendenti

Articolo successivo
Ghost Recon Wildlands loot box

Ghost Recon Wildlands: Ubisoft introdurrà un sistema di loot box

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata