Soulcalibur VI ospiterà Geralt di Rivia come personaggio bonus

SoulCalibur VI

PC PS4 Xbox One

Soulcalibur VI ospiterà Geralt di Rivia come personaggio bonus

Bandai Namco Entertainment Europe e CD Projekt RED, creatori della serie di The Witcher, annunciano che Geralt di Rivia si unirà al roster dei personaggi giocabili di Soulcalibur VI , l’atteso fighting game 3D il cui lancio è previsto per il 2018.

Geralt si è formato presso la prestigiosa Scuola del Lupo ed è considerato uno dei cacciatori di mostri più abili. Possiede riflessi e forza sovrannaturali, oltre ad eccellenti abilità di combattimento con la spada. I giocatori che scelgono di combattere nel ruolo di Geralt potranno sfruttare lo speciale stile di combattimento dello strigo, una combinazione di gioco di spada, pozioni che potenziano le abilità e poteri magici. Doug Cockle, il doppiatore inglese di Geralt di Rivia, torna in Soulcalibur VI per riprendersi il ruolo.

Inoltre, i giocatori potranno combattere a Kaer Morhen, sede della Scuola del Lupo. Ad accompagnarli in battaglia, ci sarà l’iconico brano “Hunt or be Hunted” tratto dalla colonna sonora di The Witcher 3: Wild Hunt.

Il leggendario fighting game 3D basato su armi torna alle proprie radici. Soulcalibur VI non è mai stato così dinamico e avvincente, grazie anche alla grafica spettacolare realizzata con Unreal Engine 4. Viaggia attraverso gli epici livelli del XVI secolo e vivi la lotta per le due spade leggendarie usando il vasto roster di personaggi che include il ritorno di Mitsurugi, Sophitia, Kilik, Nightmare e Ivy e alcuni nuovi protagonisti.

“SOULCALIBUR è molto noto nel mondo dei fighting game per la presenza di personaggi ospiti esclusivi. Quando ci è venuto in mente di realizzare un crossover, abbiamo pensato che la nostra community avrebbe apprezzato molto la possibilità di poter giocare nel ruolo dello strigo,” ha spiegato Marcin Momot, Community Lead di CD PROJEKT RED. “Abbiamo collaborato con gli artisti di BANDAI NAMCO per poter ricreare fedelmente il personaggio di Geralt e riprodurre le caratteristiche originali di The Witcher 3 come le sembianze fisiche, le animazioni e le armi di Geralt. Credo che BANDAI NAMCO abbia fatto un lavoro incredibile nel catturare tutti i dettagli e introdurre The Witcher in SOULCALIBUR in modo da poter essere apprezzato appieno dai fan di entrambe le serie.” ha aggiunto Marcin Momot.

“Tutti i personaggi di SOULCALIBUR possiedono una forte personalità e un background complesso ed è per questo motivo che per tutto il team di SOULCALIBUR è un grande onore poter accogliere Geralt come personaggio ospite di SOULCALIBUR VI.”, ha spiegato il produttore di SOULCALIBUR, Motohiro Okubo. “Grazie alla stretta e proficua collaborazione con il team di CD PROJEKT RED, siamo riusciti a integrare completamente lo stile di combattimento e le caratteristiche fisiche di Geralt. Siamo ansiosi di poter dare la possibilità ai fan di tutto il mondo di giocare con Geralt nella modalità Storia di SOULCALIBUR.”

Soulcalibur VI, con Geralt di Rivia e il livello Kaer Morhen, sarà lanciato nel 2018 per PlayStation 4, Xbox One, PC via STEAM e altri distributori.

Articolo precedente
genesis alpha one trailer gameplay

Genesis Alpha One: un trailer di gameplay sullo sbarco planetario

Articolo successivo
505 Games pubblicherà Re:Legend, il GDR di Magnus Games Studio

505 Games pubblicherà Re:Legend, il GDR di Magnus Games Studio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata