Nvidia presenta la tecnologia RTX per il rendering cinematografico

Nel corso della GDC 2018 che si sta tenendo in quel di San Francisco, Nvidia ha presentato la nuovissima tecnologia RTX per il rendering cinematografico.
Si tratta di una soluzione definita di Ray Tracing per la generazione in tempo reale di luci, riflessi e ombre realistiche, andando così a dar vita a una fedeltà visiva fotorealistica.
Per anni il Ray Tracing in tempo reale ha rappresentato per gli sviluppatori di giochi e per il mondo della grafica un sogno, che la tecnologia Nvidia RTX sta adesso rendendo una realtà,” ha dichiarato Tony Tamasi, Senior Vice President of Content and Technology di Nvidia. “Le GPU stanno diventando oggi abbastanza potenti da offrire il Ray Tracing in tempo reale per le applicazioni in ambito gaming e ci accompagneranno verso una nuova generazione di grafica.
Nvidia ha inoltre fatto sapere di aver lavorato a stretto contatto con Microsoft per far sì che questa tecnologia supporti le API DirectX Raytracing della Casa di Redmond. Nvidia RTX sarà compatibile con le prossime schede video basate su architettura Volta.
Per finire, Nvidia ha lavorato di concerto con Remedy Entertainment per creare il filmato dimostrativo che trovate in testa all’articolo: il video della tech demo mostra il motore Northernlight della software house finlandese gestire la nuova tecnologia RTX per il Ray Tracing in tempo reale.

Articolo precedente
Dragon Ball FighterZ: Broly e Bardock si mostrano in un nuovo trailer

Dragon Ball FighterZ: una data per il primo DLC

Articolo successivo
Atari VCS

Ataribox cambia nome e diventa Atari VCS

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata