E3 2018: Nintendo ospiterà i tornei di Super Smash Bros. e Splatoon 2

Splatoon 2

Switch

Splatoon: il Campionato Europeo ufficiale è alle porte

Si avvicina l’ora: i migliori Inkling europei si splatteranno per la gloria suprema al Campionato Europeo di Splatoon al Polymanga in Svizzera. Utilizzando le proprie console Nintendo Switch e una copia di Splatoon 2, 16 squadre altamente qualificate si scontreranno per il titolo di Campioni Europei, tra cui i vincitori e i secondi classificati dei tornei locali preliminari che si sono tenuti nel corso dell’anno passato e che hanno portato a questo gran finale.

Il torneo avrà inizio con le pre-qualificazioni, che si terranno la giornata del 30 e la mattina del 31 marzo, quando i 16 team si daranno battaglia per un agognato posto nel giro finale. Poi, il 31 marzo alle 13:00, semifinali e finale verranno trasmesse dal vivo sul canale YouTube Nintendo Italia e su Twitch, con i membri del team vincente che porteranno a casa un trofeo speciale e una felpa, oltre al titolo Campione Europeo di Splatoon.

Le 16 squadre che gareggeranno dal vivo per la vittoria nella semifinale e nella finale sono:

  • Regno Unito: Team Mako (Vincitori del campionato nel Regno Unito) e 4D (Vincitori del torneo wildcard)
  • Germania: Gucci Gang (Vincitori del campionato tedesco) e Hallo! (Secondi classificati)
  • Francia: Alliance Rogue (Vincitori del campionato francese) e EL Firmament (Secondi classificati)
  • Spagna: Spanish Army (Vincitori del campionato spagnolo) and Archicosmus (Secondi classificati)
  • Italia: NinPlayers (Vincitori del campionato italiano) e CrossInk (Vincitori del campionato italiano online)
  • Paesi Bassi: Polderlantis (Vincitori del campionato olandese) e Team.Extensions (Secondi classificati)
  • Belgio: Overtime (Vincitori del campionato belga)
  • Portogallo: Hexagone (Vincitori del campionato portoghese)
  • Russia: Red Ink (Vincitori del campionato russo) e Splat Tim (Secondi classificati)

Qualche informazione dettagliata sulle squadre italiane:

Il team Ninplayers nasce il 10 ottobre 2015 da un gruppo di amici con la passione comune per Splatoon su Wii U. Nel loro primo torneo allo European Splatoon Go4, ospitato da ESL, si sono classificati bene. La loro aspirazione è quella di diventare il più forte team europeo in azione.

CrossInk è un team giovane, nato nell’aprile 2017. A novembre, dopo meno di un anno dalla sua formazione, il team ha vinto il prestigioso ESL Go4 italiano. La loro formula, fatta di passione e costanza negli allenamenti e nei tornei, li ha portati a raggiungere grandi risultati rapidamente.

Splatoon: il Campionato Europeo ufficiale è alle porte

Articolo precedente
Nintendo dà il via agli sconti di primavera su oltre 140 titoli

Nintendo dà il via agli sconti di primavera su oltre 140 titoli

Articolo successivo
Kirby Star Allies: pubblicato un trailer dedicato a Rick, Kine e Coo

Kirby Star Allies: pubblicato un trailer dedicato a Rick, Kine e Coo

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata