Toshiba presenta i nuovi HDD interni S300 e V300

Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) presenta la sua nuova linea di hard disk interni per il 2018 con due nuove serie di HDD da 3,5”: il modello S300 Surveillance Hard Drive, progettato appositamente per le esigenze del mercato della videosorveglianza, e il modello V300 Video Streaming Hard Drive per registrazioni video affidabili, editing e streaming. Il lancio avviene in contemporanea con la partenza della nuova iniziativa di branding lanciata da Toshiba dal titolo “Write your story”: gli hard disk interni ora sono caratterizzati da un preciso colore, che cambia a seconda delle loro applicazioni.

La nuova serie di S300 Surveillance Hard Drive (S300) è caratterizzata da elevata resistenza e alta scalabilità, ed è la soluzione ideale per gestire la grande quantità di dati provenienti da sistemi che includono fino a 64 telecamere di sicurezza, attive 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Progettata per trasmissione ad alta velocità, capienza e affidabilità, assicura un monitoraggio continuo nella videosorveglianza mission-critical. Questi HDD dedicati al mondo della videosorveglianza sono disponibili in diverse varianti per quanto riguarda la capacità di storage, da 4, 6, 8 e 10 TB – con un aumento di 2 TB rispetto ai modelli del 2017. La serie S300 ha un tempo medio di durata prima di un malfunzionamento (Mean Time To Failure) di 1 milione di ore; dispone di una capacità di data buffer fino a 256 MB; integra tecnologie innovative come la tecnologia Stable Platter di Toshiba e supporta sistemi server su larga scala con la possibilità di eseguire back-up fino a 64 flussi video ad alta risoluzione.

Il modello S300, inoltre, supporta alloggiamenti drive 8+, regge un carico di lavoro fino a 180 TB all’anno, gira ad una velocità fino a 7.200 rpm con trasferimento dati di 248 MB/s ed è proposto con una garanzia di tre anni. Include anche sensori RV integrati che aiutano a ridurre le vibrazioni in piattaforme multi HDD. È in grado di supportare videoregistratori di rete (NVR), videoregistratori digitali (DVR), DVR ibridi (analogici e IP) e array di archiviazione RAID per la videosorveglianza.

La seconda serie di V300 Video Streaming Hard Drive (V300) permette agli utilizzatori di trasmettere, registrare, modificare e riprodurre video in modo efficiente e affidabile su videoregistratori digitali (DVR), videoregistratori di rete (NVR), set-top box e TV. Inoltre è ottimizzata per garantire il funzionamento 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, caratteristica che rende la serie adatta anche all’applicazione nei sistemi di videosorveglianza. Grazie alla velocità di rotazione inferiore, il consumo di energia è ridotto del 25% (rispetto al modello P300 Desktop PC di Toshiba); questa caratteristica riduce anche l’aumento della temperatura, garantendo una lunga vita all’HDD.

Il modello V300 implementa, inoltre, la tecnologia Silent Seek di Toshiba per ridurre al minimo il rumore e il riscaldamento durante il suo funzionamento. Il suo buffer da 64 MB offre prestazioni uniformi e i suoi controlli della temperatura limitano il surriscaldamento. La serie è disponibile in diversi modelli da 500 GB, 1 TB, 2 TB e 3 TB, ha un’interfaccia SATA da 6.0 Gbit/s e una garanzia di due anni.

 

Toshiba continua ad allargare la sua offerta di prodotti con capacità di storage e prestazioni sempre maggiori. I nuovi HDD S300 e V300 mostrano una volta di più gli sforzi di Toshiba per continuare ad offrire soluzioni di storage adatta ad ogni applicazione: per i PC, il gaming, i NAS, le imprese, ora anche per la videosorveglianza e lo streaming video. I modelli S300 e V300 saranno disponibili a partire da aprile 2018. Prezzo a partire da euro 49,90 per la serie V300 e da euro 149,90 per la serie S300.

Toshiba presenta i nuovi HDD interni S300 e V300

Articolo precedente
GTA Online: disponibile The Vespucci Job e tre nuovi veicoli

GTA Online: disponibile la nuova modalità The Vespucci Job e tre nuovi veicoli

Articolo successivo
Digital Bros Game Academy: prorogato il termine dell'iscrizione

DBGA: aperte le iscrizioni per l'anno accademico 2018/2019

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata