Presentato Oculus Go, il nuovo visore standalone per la realtà virtuale

Durante l’annuale appuntamento con F8, Mark Zuckerberg ha presentato Oculus Go, il nuovo visore per la realtà virtuale che per funzionare non ha bisogno né del collegamento via cavo a un PC, né di uno smartphone interno.
Questo headset standalone può contare su un display LCD con risoluzione 2560×1440 WQHD e 538ppi, microfono e altoparlanti integrati per fornire un audio di buona qualità senza il bisogno di indossare delle cuffie dedicate, che comunque possono essere collegate utilizzando un jack da 3,5 millimetri.
Oculus Go permette di avere accesso a oltre un migliaio di esperienze interattive, videogiochi, applicazioni e prodotti di intrattenimento, tra cui è presente anche Netflix.
Il visore è già disponibile in Italia al prezzo di € 219 per la versione dotata di 32GB di memoria interna, mentre quella con 64GB di memoria costa € 269. All’interno della confezione troveremo anche un controller dedicato e un cavo USB per ricaricare la batteria del visore.

Articolo precedente
Shadow of the Tomb Raider nvidia

Shadow of the Tomb Raider su PC sarà ottimizzato per le schede Nvidia

Articolo successivo
black ops 4

Battlerite avrà presto una modalità battle royale

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata