Panic Button ha in serbo una nuova conversione per Nintendo Switch

Dopo DOOM, Rocket League e l’imminente Wolfenstein II: The New Colossus, Panic Button sta lavorando a una nuova conversione per Nintendo Switch.
A darne notizia ci ha pensato direttamente Adam Creighton sulle pagine di Variety: il Director of Development e co-fondatore della compagnia ha dichiarato che questo quarto progetto per la console della Casa di Kyoto verrà svelato ufficialmente nel corso del prossimo mese.
Chiaramente stanno già circolando le prime indiscrezioni secondo le quali Panic Button starebbe lavorando al port di Wolfenstein Youngblood, lo spin-off della celebre serie di FPS dedicato alle figlie gemelle di B.J. Blazkowicz.
In una seconda intervista concessa ai taccuini di US Games, inoltre, Creighton ha fatto sapere che la compagnia sta lavorando anche a delle proprietà intellettuali inedite, e alcune di essere potrebbero vedere la luce su Nintendo Switch.

DOOM panic button nintendo switch

Articolo precedente
Jump Force: svelata una costosa Collector's Edition

JUMP Force si presenta con un nuovo trailer direttamente dall'E3 2018

Articolo successivo
steam videogiochi adulti

Steam cesserà di funzionare su Windows XP e Windows Vista

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata