steam saldi estivi

Steam

PC

Steam cesserà di funzionare su Windows XP e Windows Vista

Valve ha diffuso un breve comunicato tramite il quale informa gli utenti di Steam che nel prossimo futuro non sarà più possibile utilizzare il client su macchine dotate di Windows XP o Windows Vista.
A partire dal 1 gennaio 2019, Valve cesserà il supporto di Steam nei confronti di questi due sistemi operativi dal momento che molte delle funzioni che verranno introdotte attraverso gli aggiornamenti futuri non saranno compatibili con questi OS ormai vetusti. In particolare, la compagnia di Half-Life spiega che il browser integrato basato su Google Chrome non funziona sulle vecchie versioni di Windows, così come il nuovo sistema di chat è stato progettato per sfruttare le funzionalità presenti negli OS da Windows 7 in poi. A tutto questo si va ad aggiungere la questione sicurezza: i prossimi update di Steam introdurranno protocolli di sicurezza non supportati da Windows XP e Windows Vista.
Di conseguenza, Valve invita gli utenti a passare a un sistema operativo più moderno in caso si abbia intenzione di continuare a usufruire del client di Steam.

steam windows xp windows vista

Articolo precedente
DOOM panic button nintendo switch

Panic Button ha in serbo una nuova conversione per Nintendo Switch

Articolo successivo
A Plague Tale Innocence trailer e3 2018

A Plague Tale: Innocence, ecco il trailer dell'E3 2018

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata