Acer presenta le novità della serie Nitro dedicata al PC gaming

Acer ha svelato tutte le novità in arrivo relative alla serie Nitro, una linea di prodotti dedicata principalmente a chi ama videogiocare su PC. Ecco quindi i nuovi monitor, desktop e laptop già disponibili o in arrivo nei prossimi mesi nei paesi europei.
Si parte con Acer Nitro 5, un laptop da gaming con stile raffinato e prestazioni eccezionali rivolto al pubblico dei casual gamer. Il Nitro 5 può contare su opzioni che comprendono processori Intel Core i7 e Intel Core i7+ di ottava generazione, nonché scheda video Nvidia GeForce GTX 1050 Ti e un display IPS Full HD da 15,6 pollici. Su Nitro 5 sono disponibili fino a 512 GB di memoria a stato solido NVMe PCIe, nonché fino a 32 GB di memoria DDR4. In più, il software Acer NitroSense monitora lo stato della CPU/GPU, mentre la tecnologia CoolBoost regola le ventole per prestazioni ottimali. Per quanto riguarda il comparto audio, sono supportate le tecnologie Dolby Audio Premium e Acer TrueHarmony, in modo tale da riprodurre fedelmente ogni eventuale minaccia presente nello scenario di gioco.
Acer Nitro 5 è già disponibile in Europa con prezzi che partono da € 999.


Proseguiamo con i desktop Acer Nitro 50: si tratta di PC ad alte prestazioni mossi da processori Intel Core di ottava generazione e schede grafiche Nvidia GeForce GTX 1070 per offrire prestazioni elevate e visualizzare immagini a risoluzione 4K. Questi desktop sono equipaggiati con dischi fino a 3 TB di memoria e una memoria a stato solido da 512 GB. È inoltre incluso un comodo ripiano per ricarica wireless in modo tale da mantenere sempre carichi e pronti gli accessori compatibili con lo standard di ricarica Qi. La serie è inoltre caratterizzata da uno chassis dalle linee audaci e spigolose con un’illuminazione frontale a LED da un bagliore rosso. Per finire, i desktop Nitro 50 ottimizzano la banda a disposizione per i giochi, la navigazione e lo streaming utilizzando la tecnologia Realtek Dragon LAN.
Questi desktop della serie Acer Nitro 50 saranno disponibili a partire da agosto al prezzo di partenza di € 1399.


Per finire, Acer ha svelato i monitor Nitro VG0 e RG0: stiamo parlando di pannelli IPS dotati di tecnologia AMD Radeon FreeSync con tempi di risposta da massimo 1ms. La serie Acer Nitro VG0 monta display da 27, 23,8 e 21,5 pollici con risoluzioni 4K UHD, WQHD o Full HD. Di contro, i monitor ultrasottili Nitro RG0 vantano un profilo da appena 6,8 millimetri e diagonali da 27 e 23,8 pollici. Entrambe le serie si sono aggiudicate un Red Dot Design Award 2018 ciascuna per i loro design sofisticati ma funzionali. Inoltre, il sistema Integrated Visual Response Boost (VRB) riduce invece il blur delle immagini in movimento rapido per ottenere un MPRT da appena 1 ms e frequenze di aggiornamento fino a 144 Hz. La regolazione cromatica a 6 assi integrata consente ai giocatori di mettere a punto colori, tonalità e saturazione delle immagini, mentre il boost di nero incorporato permette di impostare ben undici diversi livelli di nero per migliorare la visuale d’insieme. I monitor Acer Nitro generano immagini brillanti e dai colori vivaci, che coprono il 72% dello spazio NTSC e offrono luminosità di 250 cd/m2. Due altoparlanti stereo da 2W offrono un audio di qualità, mentre le porte HDMI, VGA e DisplayPort permettono il collegamento a un’ampia gamma di PC per la riproduzione di potenti effetti sonori. Non manca la modalità Acer Game integrata, che dispone di otto opzioni di visualizzazione preimpostate in modo da ottimizzare le immagini a seconda della tipologia di contenuto visualizzato. Infine, il sistema Acer VisionCare comprende le tecnologie Flickerless, BlueLightShield, ComfyView e low-dimming per migliorare il comfort durante lunghe sessioni di gioco.
I monitor della serie Nitro VG0 sono già disponibili al prezzo di partenza di € 129; mentre i monitor ultrasottili della serie Nitro RG0 sono anch’essi già disponibili in Europa a partire da € 169.

 

Articolo precedente
PlayStation plus luglio

PlayStation Plus: svelati i videogiochi in arrivo a luglio

Articolo successivo
pubg corp Playerunknown's Battlegrounds ranking

PUBG Corp ritira la causa nei confronti di Epic Games

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata