BioWare vorrebbe sviluppare un piccolo gioco sperimentale

In una recente intervista concessa ai microfoni di Game Informer (via GamingBolt), Mark Darrah e Casey Hudson di BioWare hanno parlato del futuro dello studio canadese e dei progetti futuri che verranno portati avanti dal team.
In particolare, Casey Hudson ha fatto sapere che gli piacerebbe poter sviluppare un videogioco dallo scopo ben più ridotto di un tripla A attuale: si tratterebbe di un titolo come Hellblade di Ninja Theory, quindi maggiormente votato alla sperimentazione.
Hudson spiega che sarebbe una buona scelta anche dal punto di vista commerciale dal momento che questo permetterebbe di realizzare meccaniche diverse prima di inserirle nei progetti più grandi al fine di ascoltare i feedback dei giocatori e regolarsi di conseguenza.
Tuttavia, i due esponenti di BioWare affermano che tutti i membri del team sono impegnati esclusivamente su Anthem, quindi potrebbe volerci un po’ di tempo prima che l’idea di realizzare un videogioco più piccolo possa andare in porto.

BioWare

Articolo precedente
Onrush prova gratuita

Onrush per PS4 è in prova gratuita per tutto il weekend

Articolo successivo
Asterix & Obelix XXL 2 Remaster e Asterix & Obelix XXL 3 annunciati

Asterix & Obelix XXL 2 Remaster e Asterix & Obelix XXL 3 annunciati oggi da Microids

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata