Raiders of the Broken Planet Spacelords

Raiders of the Broken Planet

PC PS4 Xbox One

Raiders of the Broken Planet cambia nome e diventa Spacelords, sarà free-to-play

MercurySteam ha annunciato grandi novità per il suo Raiders of the Broken Planet: non solo un cambio di nome, il gioco d’ora in poi si chiamerà Spacelords, ma anche un passaggio al modello free-to-play.
Ciò significa che tutte le campagne passate, presenti e future saranno disponibile gratuitamente per tutti i giocatori, rimuovendo così ogni barriera in modo che la community sia in grado di crescere. Il game director Eric Alvarez ha spiegato che la decisione iniziale di far pagare ogni campagna ha frammentato la community, portando a un lento ma inesorabile declino di Raiders of the Broken Planet; con questa mossa, quindi, il team spagnolo punta a rilanciare lo sparatutto multiplayer in terza persona.
Spacelords sarà quindi disponibile su PC, PS4 e Xbox One in formato free-to-play a partire dal prossimo 23 agosto, data che segna anche l’arrivo della nuova campagna intitolata Council Apocalypse e del personaggio aggiuntivo Valeria. Tutti questi contenuti saranno gratuiti.

Articolo precedente
PES 2019 demo

Konami annuncia la data di uscita della demo di PES 2019

Articolo successivo
The Cycle

The Cycle è un nuovo FPS online sviluppato da Yager Development

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata