Rogue Legacy riceve un grosso aggiornamento dopo quattro anni

Cellar Door Games ha aggiornato il suo Rogue Legacy, la prima patch corposa dopo quattro anni dal suo lancio. Oltre alle nuove lingue supportate, lo sviluppatore ha implementato anche nuove caratteristiche di gioco per Rogue Legacy, uscito originariamente a giugno del 2013.

Rogue Legacy ora può essere giocato in Inglese, Francese, Tedesco, Polacco, Spagnolo, Russo, Portoghese e Cinese Semplificato. Cellar Door Games ha aggiunto anche i salvataggi cloud e la possibilità di settare il proprio mouse.

In termini di contenuti Cellar Door Games ha aggiunto due nuove malattie: Clonus che fa tremare il proprio personaggio e la Prosopagnosia. I remix dei boss ora spawneranno solo se si gioca in modalità new game plus, e una nuova “Donation Box” permetterà ai giocatori di potenziare i propri eroi prima delle battaglie remix con i boss.

Infine è stato introdotto un nuovo achievement: Thanatophobia, che richiede di finire il gioco con 15 vite o meno.

Maggiori dettagli sull’aggiornamento di Rogue Legacy potete trovarli sulla pagina Steam del gioco.

Fonte

Rogue Legacy riceve un nuovo aggiornamento a distanza di quattro anni

Articolo precedente
Hellblade VR Edition annunciato per Oculus Rift e HTC Vive

Hellblade VR Edition annunciato per Oculus Rift e HTC Vive

Articolo successivo
Metal Gear Survive: annunciato un evento co-op dedicato a MGS 4

Metal Gear Survive: annunciato un evento co-op dedicato a MGS 4

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata