destiny 3

Destiny 2

PC PS4 Xbox One

Destiny 3 potrebbe essere già in lavorazione

Secondo alcune indiscrezioni che stanno circolando in queste ore, Bungie pare abbia dato il via ai lavori su Destiny 3.
Come riportato sulle colonne di PCGamesN, a capo del progetto dovrebbe Chris Barrett, il quale sostituirà Luke Smith (l’attuale director di Destiny 2). Inoltre, questo terzo capitolo dovrebbe espandere le dinamiche di gioco puntando maggiormente sulle meccaniche RPG, senza dimenticare di offrire nuove modalità di gioco che strizzano l’occhio ad Azzardo, la nuova modalità PvPvE introdotta ne I Rinnegati: in tal senso va segnalatà la possibilità che vengano aggiunte delle pattuglie e delle zone dove i giocatori dovranno sì vedersela con i nemici controllati dall’IA, ma dovranno anche stare attenti agli altri Guardiani.
Infine, le voci lasciano intendere che Destiny 3 possa vedere la luce non prima del 2020, inoltre non è chiaro se il gioco sia diretto alle piattaforme dell’attuale generazione o se vedrà la luce anche sulle console next-gen.
Come al solito vi invitiamo a prendere questi dettagli con le opportune cautele dal momento che stiamo parlando di indiscrezioni non confermate.

destiny 3

Articolo precedente
Brendan Iribe Oculus

Brendan Iribe, il co-fondatore di Oculus, lascia la compagnia

Articolo successivo
Fallout 76 multiplayer pvp

Fallout 76: ecco quando apriranno i server della beta su Xbox One

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata