Rainbow Six siege censura

Rainbow Six Siege

PC PS4 Xbox One

Rainbow Six Siege: alcuni contenuti estetici verranno censurati

Ubisoft ha fatto sapere che presto modificherà sensibilmente diversi contenuti di Rainbow Six Siege al fine di rimuovere riferimenti espliciti al gioco d’azzardo, alla violenza e al sesso.
La compagnia francese modificherà alcune mappe eliminando slot machine, simboli di teschi, schizzi di sangue e altri contenuti ritenuti offensivi o illegali in alcuni paesi asiatici, e in particolare in Cina. Già perché Rainbow Six Siege sta per approdare in Asia e, di conseguenza, gli sviluppatori devono adattare il gioco affinché rispetti le varie legislazioni locali.
Così facendo, però, anche il resto del mondo dovrà fare i conti con la censura: Ubisoft ha spiegato questo mossa dichiarando che in questo modo vi sarà un’unica versione del gioco su tutto il pianeta, in modo tale che gli sviluppatori possano aumentare la loro efficienza e lavorare più velocemente.
I cambiamenti diverranno effettivi a partire dalla prossima stagione competitiva, la quarta, e non riguarderanno in alcun modo elementi di gameplay. Tutte le modifiche rimarranno relegate al solo comparto estetico.

Rainbow Six siege censura

Articolo precedente
Fallout 76 mod

Fallout 76 su PC ha già delle prime mod basilari

Articolo successivo
Red Dead Redemption 2 vendite

Red Dead Redemption 2 in vetta alla classifica italiana delle vendite

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata