11-11: Memories Retold è disponibile, pubblicato il trailer di lancio

Bandai Namco ha confezionato il trailer di lancio di 11-11: Memories Retold per annunciarne la disponibilità su PC, PS4 e Xbox One.
L’avventura sviluppata da Aardman e DigixArt è quindi disponibile da oggi sul tris di piattaforme, permettendo di rivivere la cruenta realtà della Prima Guerra Mondiale tramite gli occhi di Harry, un giovane fotografo canadese andato in guerra alla ricerca di avventure, e Kurt, un ingegnere tedesco alla ricerca del figlio scomparso.
Si tratta di un gioco davvero speciale per un momento molto speciale. Il giocatore dovrà affrontare delle scelte decisive, alcune delle quali avranno conseguenze lievi mentre altre decisamente più importanti. È un gioco sulla vita durante la guerra, sia sul campo di battaglia che oltre”, ha dichiarato Yoan Fanise, direttore creativo di 11-11: Memories Retold per DigixArt.
Siamo davvero felici di offrire finalmente ai giocatori l’opportunità di vivere le storie di Harry e Kurt al fronte durante la prima guerra mondiale”, ha affermato Hervé Hoerdt, vicepresidente marketing e digital di Bandai Namco Entertainment Europe. “Si tratta di un progetto molto importante per Bandai Namco Entertainment Europe e i nostri partner Aardman e DigixArt. Un risultato del nostro desiderio di creare un maggiore legame con i giocatori di tutta Europa e offrire esperienze sempre più ricche e coinvolgenti, in grado di raccontare storie importanti, oltre che intrattenere. Speriamo che saprà conquistare i giocatori almeno tanto quanto ha conquistato noi lavorando insieme a questo importante progetto per il centenario”.
Creare storie coinvolgenti e suscitare emozioni, cercando di influenzare le persone, è alla base di tutto ciò che facciamo qui in Aardman”, ha dichiarato Daniel Efergan, direttore creativo digital di Aardman Animations. “Più semplicemente, 11-11: Memories Retold è la storia di due persone normali di un secolo fa, del tutto simili a molte altre, che si ritrovano però a vivere una situazione straordinaria”.
Inoltre, i giocatori possono supportare l’organizzazione benefica Warchild acquistando un apposito DLC a pagamento che racconta la storia di due bambini, Jack ed Eva, attraverso una serie di lettere, fotografie e disegni ispirati ai racconti dei bambini che l’organizzazione aiuta quotidianamente.

Articolo precedente
Crackdown

Il primo Crackdown è gratuito sullo store Xbox

Articolo successivo
Redout Space Assault video gameplay

Redout: Space Assault si mostra in un primo video di gameplay

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata