Activision Blizzard si prepara a tagliare centinaia di posti di lavoro?

Stando alle indiscrezioni riportate dal sito di informazioni economiche Bloomberg, Activision Blizzard si starebbe preparando a tagliare centinaia di posti di lavoro al fine di ridurre i costi operativi e operare così una ristrutturazione della compagnia.
A quanto pare, i tagli dovrebbero coinvolgere gran parte degli studi sotto il controllo del publisher in maniera trasversare, Blizzard Entertainment inclusa. Activision Blizzard non sta passando un buon momento: nonostante le vendite di Call of Duty siano tutto sommato in linea con le aspettative, altri titoli di punta come Overwatch e Heartstone sono in declino, mentre le performance deludenti di Destiny 2: I Rinnegati hanno pesato non poco sul bilancio (e con buona probabilità sono state la causa della separazione anticipata con Bungie).

activision blizzard

Articolo precedente
anthem lancio

Anthem: pubblicato il trailer di lancio del nuovo action multiplayer di EA

Articolo successivo
Apex legends modalità

Apex Legends potrebbe presto ottenere nuove modalità di gioco

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata