steam video

Steam

PC

Steam manda in pensione la sezione dello store dedicata ai video

Valve ha deciso di mandare in pensione la sezione di Steam dedicata ai contenuti video.
D’ora in poi non sarà più possibile acquistare film, documentari, e altri contenuti multimediali non strettamente legati ai videogiochi in vendita sulla piattaforma digitale. La decisione è stata giustificata dallo scarso appeal di questa sezione sull’utenza di Steam, la quale preferisce acquistare contenuti strettamente collegati ai giochi in vendita sullo store.
Nel breve comunicato diffuso nelle scorse ore, Valve ha spiegato che nelle prossime settimane verranno rimossi gradualmente molti contenuti video, i quali non saranno più disponibili per l’acquisto. Da notare, infine, che i contenuti precedentemente acquistati rimarranno a disposizione dei rispettivi proprietari.

steam video

Articolo precedente
google teaser gdc

Google svelerà i suoi progetti legati ai videogiochi alla GDC 2019

Articolo successivo
trials rising open beta

Trials Rising: un trailer dedicato all'imminente open beta

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata