Dragon Ball Z Kakarot includerà sette vaste regioni da esplorare

Durante la scorsa settimana all’E3 2019, Bandai Namco e CyberConnect2 hanno rivelato un po’ di gameplay del loro nuovo progetto dedicato a Dragon Ball Z, Dragon Ball Z: Kakarot.

Nel corso di un’intervista, Hara Ryosuke, producer del gioco, ha rivelato che il nuovo titolo non si porrà come un open-world tradizionale e vanterà una moltitudine di aree che il giocatore potrà esplorare nei panni di Goku. Dragon Ball Z: Kakarot includerà aree molto vaste tratte dall’intera storia di Goku, sbloccabili man mano che si proseguirà nella storia. Stando alle parole di Ryosuke, a quanto pare Goku potrà accedere alle varie aree volando attraverso una world map decisamente grande.

Al momento è stato rivelato che le regioni da esplorare saranno sette in totale e a a quanto pare comprenderanno anche mini aree familiari ai fan della saga tra cui la Kame House e la Capsule Corporation già rivelate durante il trailer dell’E3.

Dragon Ball Z: Kakarot sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC nei primi mesi del 2020.

Fonte

Dragon Ball Z Kakarot includerà sette vaste regioni da esplorare

Articolo precedente
rage 2 rise of the ghosts

Rage 2: un trailer ci mostra i prossimi contenuti in arrivo

Articolo successivo
jump force bakugo

Jump Force: pubblicati i primi screenshot di Bakugo da My Hero Academia

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata