MediEvil: la demo presente alla Gamescom fornisce nuovi dettagli

Alla Gamescom in quel di Colonia è presente una demo giocabile di MediEvil, remake del grande classico PlayStation targato 1998. Ebbene Gillen McAllister di SIEE l’ha giocata e ha sviscerato su PlayStation Blog alcuni dettagli per i nuovi e i vecchi giocatori.

Stando al buon McAllister, chi non ha mai giocato MediEvil a suo tempo, potrebbe vederlo come una sorta di Dark Souls. Una definizione che di primo acchitto potrebbe essere un po’ strampalata, ma in realtà riflettendo MediEvil non è un semplice hack’n slash; alcune armi possono usurarsi e rompersi con il tempo rendendo necessario sbloccare nuove armi, i nemici possono causare grossi danni se non si fa attenzione e i livelli non sono lineari, ma ricchi di segreti e scorciatoie. Non vi ricorda nulla?

Ma veniamo ai dettagli più interessanti che faranno felici i vecchi giocatori. Il remake di MediEvil vanterà la colonna sonora originale di un tempo insieme ai dialoghi di Jason Wilson registrati dal gioco originale. Il titolo avrà una nuova mappa del mondo e un hub dove potenziare le armi, mentre i livelli originali sono rimasti intatti. Per il resto pare che lo stile horror umoristico e la personalità di MediEvil siano rimaste invariate.

A questo punto non ci resta che vedere con i nostri occhi quando il gioco uscirà il 25 ottobre in esclusiva su PlayStation 4.

Fonte

medievil gamescom

Articolo precedente
Dragon Quest XI S demo

Dragon Quest XI S: disponibile la demo su Nintendo Switch

Articolo successivo
snowrunner trailer gamescom

SnowRunner: vediamo il trailer della Gamescom 2019

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata