Daybreak licenzia diversi dipendenti in vista di una ristrutturazione interna

In seguito alle indiscrezioni circolate online nelle scorse ore, Daybreak Game Company ha confermato ai taccuini di Gamasutra di aver licenziato diversi dipendenti dal momento che è in atto un processo di ristrutturazione interna.
Un portavoce della compagnia che ha dato i natali a PlanetSide 2, PlanetSide Arena e H1Z1 ha fatto sapere che i dipendenti sono stati divisi in diversi team, ognuno dei quali dedicato a un singolo franchise, in modo tale da valorizzare sia i giochi che le capacità degli sviluppatori. Durante questa ristrutturazione è stato mandato a casa un numero imprecisato di dipendenti, tuttavia le fonti riportate su Reddit lasciano intendere che l’intero team di PlanetSide 2 sia stato smantellato.

daybreak Planetside arena uscita

Articolo precedente
shenmue 3 gold

Shenmue 3 è entrato nella fase gold

Articolo successivo
mary olson Halo Infinite costi

Mary Olson, lead producer di Halo Infinite, lascia 343 Industries

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata