Che fine ha fatto In The Valley of Gods di Campo Santo?

Prima che Campo Santo venisse acquisita da Valve, gli autori di Firewatch annunciarono In The Valley of Gods, un’avventura narrativa ambientata tra le rovine dell’Antico Egitto negli anni Venti del 1900.
Ora però il videogioco è completamente scomparso dai radar, mentre gli sviluppatori hanno rimosso ogni riferimento a In The Valley of Gods dal loro sito e dalle biografie dei loro profili Twitter, come riportato dal creatore di Valve News Network. Vi ricordiamo che Campo Santo annunciò il gioco nel 2017 durante i The Game Awards, mentre l’anno seguente venne acquisita da Valve; tutti i membri del team entrarono a far parte dell’organico della compagnia di Gabe Newell, e difatti Jane Ng, Jake Rodkin e Claire Hummel affermano di lavorare ancora negli uffici di Valve, ma pare che non siano più impegnati nel progetto nato originariamente negli uffici di Campo Santo.
Non è tutto, però, dal momento che alcuni utenti del forum di Steam hanno scoperto che il trailer di annuncio del gioco è stato recentemente rimosso da YouTube.
A questo punto sorge spontaneo chiedersi che fine abbia fatto In The Valley of Gods. Che sia stato cancellato? O magari ha cambiato pelle ed è diventato qualcosa di diverso? Certo è che Valve non è seconda a nessuno in quanto a far scomparire progetti in sviluppo da diverso tempo, d’altronde c’è ancora chi aspetta Half-Life 2: Episode 3, per non dire un certo terzo episodio della saga.
Ovviamente speriamo di saperne di più quanto prima, ma il rischio che il gioco degli ex Campo Santo sia stato risucchiato in un limbo perpetuo è purtroppo concreto.

In the valley of gods

Articolo precedente
google stadia esclusive

Google Stadia: aumentano i giochi disponibili al lancio di domani

Articolo successivo
Guilty Gear Strive rinviato

Guilty Gear Strive è il nuovo picchiaduro di Arc System Works

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata