wasteland 3 rinviato

Wasteland 3

PC PS4 Xbox One

Wasteland 3 è stato rinviato alla fine di agosto

Wasteland 3 sarebbe dovuto arrivare a maggio, ma ora è stato rinviato a causa di “sfide logistiche” dovute alla pandemia di coronavirus. Inizialmente previsto per il lancio il 19 maggio, Wasteland 3 di InXile Entertainment è stato posticipato di alcuni mesi.

Lo Studio Head di inXile, Brian Fargo, ha fatto l’annuncio oggi tramite l’account Twitter ufficiale di Wasteland, dove è stato rivelato che la nuova data di lancio prevista per il terzo capitolo del franchise sarà ora il 28 agosto 2020. Fargo ha affermato che la ragione del ritardo nasce da nuove sfide che si sono presentate da quando lo studio ha iniziato a lavorare da casa per combattere la diffusione del COVID-19.

“Siamo felicissimi di constatare che la Beta di Wasteland 3 sia stata accolta così bene, ma a causa di queste nuove sfide logistiche la data d’uscita ha subito un cambiamento,” ha spiegato Fargo. “Abbiamo ottimi rapporti con Microsoft e Deep Silver e loro supportano il nostro desiderio di garantire il lancio del gioco nelle migliori circostanze possibili e di avere alcuni mesi extra per assicurarsi che il gioco sia stellare al day one”.

Wasteland 3 uscirà su PS4, Xbox One e PC entro la fine dell’anno.

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti.

Fonte

Articolo precedente
outer worlds switch

The Outer Worlds arriverà su Nintendo Switch a giugno

Articolo successivo
xbox live gold aprile 2020

Xbox Live Gold: svelati i giochi gratuiti di aprile 2020

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata