animal crossing record

Animal Crossing: New Horizons

Switch

Un politico australiano suggerisce di giocare a Animal Crossing

Tim Watts, assistente del ministro australiano delle telecomunicazioni e cyber security, ha recentemente pubblicato sul suo profilo Twitter ufficiale un breve video dove suggerisce di restare a casa in isolamento giocando a Animal Crossing: New Horizons.

Il politico – il cui eventuale interesse economico nel pubblicizzare il titolo Nintendo è tutto da provare – ha invitato in modo palese tutti i genitori a far giocare i loro figli ad Animal Crossing almeno un’ora al giorno dopo le loro lezioni online.

Inoltre, sempre secondo Tim Watts, l’esclusiva Nintendo Switch avrebbe il potere di calmare e mantenere lucida e attiva anche la mente di genitori e insegnanti.

L’invito del politico australiano risulta particolarmente interessante proprio alla luce di quella che lui stesso definisce come cyber-sanity (sanità mentale digitale), concetto quantomai prezioso in periodi prolungati di isolamento con i soli dispositivi elettronici come fonte di interazione col mondo esterno.

Un appello molto particolare, che apre ancora una volta uno spiraglio alla visione del mondo dei videogiochi come panacea di diversi disturbi depressivo-comportamentali e non solo come possibile fattore di rischio.

Articolo precedente
Electronic arts switch

Gli upgrade dei titoli EA cross-gen saranno gratuiti

Articolo successivo
Activision Blizzard editoriale

Incassi record dalle microtransazioni per EA e Activision Blizzard

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata