microsoft flight simulator realtà virtuale

Microsoft Flight Simulator

PC

Microsoft Flight Simulator supporterà la realtà virtuale entro fine anno

Mentre aspettiamo che Microsoft Fligth Simulator spicchi finalmente il volo su PC, Asobo Studio ha fatto sapere che il simulatore prodotto da Xbox Game Studios introdurrà il supporto per la realtà virtuale entro la fine dell’anno in corso.
Lo studio francese ha dichiarato che inizialmente verrà supportato soltanto il Reverb G2, l’headset sviluppato da HP in collaborazione con Valve, tuttavia in seguito la compatibilità verrà estesa anche agli altri principali visori VR attualmente in commercio, dunque Vive, Oculus Rift e Index.
Purtroppo non sono state fornite delle date precise, dunque per il momento dobbiamo accontentarci di un generico fine 2020. Nel frattempo vi ricordiamo che Microsoft Flight Simulator sarà disponibile su PC tramite Microsoft Store, Steam e Game Pass dal 18 agosto.

microsoft flight simulator realtà virtuale

Articolo precedente
Willy Morgan uscita

Annunciata la data di uscita di Willy Morgan and the Curse of Bone Town

Articolo successivo
Marvel's Avengers beta

Marvel's Avengers: nuovi dettagli sulla beta e su Hawkeye

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata