Lo streaming di xCloud arriverà su Xbox Game Pass dal 15 settembre

L’arrivo di xCloud come parte dell’Xbox Game Pass Ultimate era già stato annunciato qualche settimana fa, ma ora Microsoft ha pensato bene di svelare notizie più concrete: prima fra tutte la data esatta, stabilita per il 15 settembre. È stata inoltre presentata la lista dei 22 paesi in cui sarà possibile usufruire dell’offerta, e l’Italia figura ovviamente fra questi – anche perché altrimenti il titolo di questa news sarebbe stato molto diverso. La lista completa include Austria, Belgio, Canada, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Irlanda, Italia, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Spagna, Corea del Sud, Svezia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti, quindi se per caso ci state leggendo dal Liechtenstein, ritenetevi avvisati.

Ricordiamo che xCloud è il servizio di streaming di Microsoft, e che la sua integrazione con l’Xbox Game Pass Ultimate significa la possibilità di poter giocare a più di cento giochi sui propri dispositivi Android, oltre all’accesso a Xbox Live Gold e varie offerte e sconti, il tutto al prezzo di 1€ per il primo mese e 14.99€ per quelli seguenti. Per rendere ancora migliore l’esperienza, Xbox ha anche stretto accordi con i produttori di periferiche Samsung, Razer, PowerA, 8BitDo e NACON per la produzione di accessori dedicati al gaming mobile, alcuni dei quali potete vedere in azione nel trailer appositamente preparato:

Articolo precedente

Su Xbox, il Microsoft Store si rinnova per offrire un'esperienza più fluida

Articolo successivo
fall guys vendite

Fall Guys: Ultimate Knockout, ecco il trailer di lancio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata