Quakecon at Home: nuove informazioni su Deathloop

Al Quakecon at Home non sono mancate nuove informazioni su Deathloop, cortesia del game director Dinga Bakaba e dell’art director Sebastien Mitton, entrambi di Arkane. Dopo il sorprendente reveal al Future of Gaming di giugno, i due hanno deciso di approfittare dell’evento di Bethesda per raccontarci qualcosa di più sul protagonista del loro nuovo gioco. Il povero Colt si trova bloccato in un loop temporale, su un’isola dove lui è il bersaglio prediletto di tutta una torma di personaggi poco raccomandabili.

Colt ha trovato un modo di liberarsi da questo ciclo eterno, ma non sarà facile: dovrà infatti eliminare otto Visionari prima dello scoccare della mezzanotte, e ovviamente il tempo non gioca a suo favore. In questo limitato lasso di ore, dovremo riuscire a capire le abitudini di ciascuno di loro e a pianificare la loro fine in maniera più efficiente possibile. Ma non tutti resteranno fermi ad aspettarci: parte del gioco è anche Julianna, un’assassina rivale il cui unico compito è quello di darci la caccia. Particolarità interessante di Julianna è che non sarà necessariamente controllata dall’IA: è infatti possibile scegliere di andare a mettersi nei suo panni nella partita di un altro giocatore (e ovviamente altri faranno lo stesso con noi).

Il video si è poi chiuso parlando brevemente dell’art syle di Deathloop, ispirato alla pop art degli anni ’60. Non si hanno ancora dettagli sulla data di uscita del prossimo gioco di Arkane Studios, ma sappiamo che sarà disponibile per PlayStation 5 e PC.

Articolo precedente
doom eternal the ancient gods

The Ancient Gods è la nuova espansione di DOOM Eternal

Articolo successivo
yoshinori ono lascia capcom

Yoshinori Ono, producer di Street Fighter, lascia Capcom

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata