Cyberpunk 2077: mostrati al Night City Wire i possibili background di V

Cyberpunk 2077

PC PS4 Xbox One

Cyberpunk 2077: mostrati al Night City Wire i possibili background di V

Non sarebbe un vero RPG senza la possibilità di scegliere la storia del nostro personaggio prima dell’inizio dell’avventura, e così sarà anche in Cyberpunk 2077, come mostrato al Night City Wire di stasera. Tre le possibili scelte: potremo essere un ragazzo di strada, nato nei bassifondi di Night City, abituato ad avere a che fare con la lotta fra gang e a trovarsi dal lato sbagliato della legge; o un nomade delle Badlands, abituato a guidare il suo mezzo fra le dune del deserto, ma costretto a cercare una nuova vita nella luminosa città all’orizzonte; o, ancora, un agente corporativo, a casa sua nei palazzi della Arasaka… ma anche quando sei abituato a vivere bene, le cose fanno in fretta ad andare male.

Ciascuno di questi background non cambierà solo la zona in cui inizieremo la nostra storia, ma anche i nostri obiettivi – per esempio, da Nomade una delle prime cose che dovremo fare sarà cercare di entrare a Night City – e, ovviamente, avrà il suo peso per tutta la durata dell’avventura. Un ragazzo di strada, per esempio, è molto più abituato a contrattare con le gang, e avrà gioco più facile a fare buona impressione, mentre un nomade avrà più familiarità con i veicoli e con le vicende ad essi collegate.

Qualunque sia la strada che sceglieremo di percorrere, fondamentale sarà il rapporto con i fixer, come Padre, quello presente nel trailer. Queste figure sono gli intermediari del mondo di Cyberpunk 2077: quando qualcuno ha un problema, va da un fixer, e il fixer viene a cercare gente come noi per risolverlo. Se dovessimo scegliere di inimicarceli, meglio avere pronto un buon piano.

Per chiudere, vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 uscirà il 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One, e che qualche mese fa lo abbiamo provato con mano.cyberpunk 2077 backgound

Articolo precedente
Cyberpunk 2077 requisiti 4k

Cyberpunk 2077: nuovo trailer dedicato alle armi

Articolo successivo
Vampire the masquerade bloodlines 2 anteprima

Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 è stato rinviato al 2021

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata