Hitman 3, un nuovo Developer Insight parla del VR

Al recente State of Play di Sony, un’ottima figura aveva fatto Hitman 3, con il suo trailer che annunciava la possibilità di giocarlo completamente in VR. Oggi IO Interactive torna sull’argomento, con un Developer Insight di quattro minuti che chiarisce cosa si prova e cosa hanno in mente gli sviluppatori con l’implementazione della realtà virtuale, che a quanto pare sarà ben più di un semplice vezzo dal poco peso.





Nel video, gli sviluppatori sottolineano la differenza radicale portata dal giocare Hitman in VR: non solo in termini di immersività, ma anche in approccio del giocatore. Viene fatto l’esempio degli scontri a fuoco, e di come nella realtà virtuale potremo sparare dietro un angolo sporgendo fisicamente il braccio; o della differenza che fa nascondersi nella vegetazione e trovarsi di colpo davanti a un nemico. Insomma, ad ascoltare questo video sembra che l’implementazione raggiunga un livello paragonabile a quello eccellente dimostrato da Half Life: Alyx.

Speriamo che IO Interactive possa realizzare in pieno i suoi obiettivi. Hitman 3 uscirà nel gennaio 2021 su PC, PlayStation 4, PlayStation 4, Xbox One e Xbox Series X, ma non è ancora confermata la disponibilità della realtà virtuale su piattaforme diverse dal PS VR.

Articolo precedente

Foxhole: l'Arms Race Update porta con sé nuovi veicoli e tanto altro

Articolo successivo
total war saga troy gameplay

A Total War Saga: Troy, più di un milione di download nella prima ora

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata