Scott Pilgrim vs. The World: The Game potrebbe presto tornare

Scott Pilgrim vs The World: The Game è un gioco dalla storia un po’ particolare. Uscito nel 2010 su PlayStation 3 e Xbox 360, fu levato dalla circolazione qualche anno dopo in seguito allo scadere della licenza. Questo agosto segna proprio il decennale dall’arrivo del gioco sugli store digitali Sony e Microsoft, e i fan ne hanno approfittato per richiederne a gran voce una nuova pubblicazione. In questo sono stati aiutati dallo stesso Brian Lee O’ Malley, creatore e disegnatore della popolare serie a fumetti. Già in maggio l’autore aveva approcciato Ubisoft via social, ma ora sembra che la cosa stia assumendo ufficialità: O’ Malley ha infatti da poco fatto sapere di essere stato contattato da Ubisoft.

Negli stessi giorni, anche Anamanaguchi, il gruppo che ha creato la colonna sonora del gioco, ha suggerito che una riedizione fisica del gioco curata da iam8Bit non sarebbe affatto una brutta cosa. Quindi chissà, forse non ci vorrà molto prima di poter tornare a picchiare i cattivi con Scott, Ramona e compagnia bella.

Articolo precedente
gamescom 2020 cancellata

Gamescom: all'Opening Night Live saranno mostrati più di 20 giochi

Articolo successivo
factorio early access

Factorio esce dall'Early Access dopo quattro anni di sviluppo

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata