Svelato Lemnis Gate, un ambizioso FPS competitivo a turni

Di FPS competitivi a squadre ne abbiamo visti ormai a centinaia, quindi ben vengano titoli come Lemnis Gate che provano ad aggiungere un po’ di brio a una formula ormai più che collaudata. Come? Facendo sì che le sparatorie si svolgano attraverso un sistema a turni che strizza l’occhio ai videogiochi a sfondo tattico.





Durante i cinque turni alterni che si verificano in un loop temporale di 25 secondi, i giocatori dovranno sfruttare le abilità uniche di una variegata gamma di agenti e giocare di astuzia in intricate battaglie a quattro dimensioni dove il tempo è il fattore determinante tra la vittoria e la sconfitta. Ogni giocatore ha quindi a disposizione un turno da 25 secondi in cui muoversi, sparare e utilizzare le proprie abilità, dopodiché la mano passa a un altro utente, e così via finché tutti avranno svolto le loro azioni. Attenzione però perché ogni turno rappresenta una linea temporale differente, e le azioni svolte nel passato possono modificare il presente e il futuro. In Lemnis Gate, dunque, non vince chi ha la mira migliore, ma chi riesce a padroneggiare la quarta dimensione e pianifica con cura le proprie mosse in vista delle azioni successive.
Questo particolare sparatutto competitivo a turni sviluppato da Ratloop Games Canada e prodotto da Frontier Foundry sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One nel corso del primi mesi del 2021.

Articolo precedente
Warhammer Age of Sigmar Storm ground

Annunciato Warhammer: Age of Sigmar – Storm Ground per PC e console

Articolo successivo
age of empires 3 definitive edition

Age of Empires 3: Definitive Edition svelato al Gamescom

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata