DiRT 5: un trailer svela la modalità Playground

Sembra che su DiRT 5 non ci sarà solo spazio per le folli corse fra fango, roccia e ghiaccio, ma anche per la creatività dei giocatori. Nel corso del Gamescom Codemasters ha infatti presentato la modalità Playground, un vero e proprio editor di livelli che potremo poi testare e, se così crediamo, condividere con il resto del mondo.

Partendo dal Cape Town Stadium in Sud Africa, i giocatori potranno creare la propria esperienza personalizzata, utilizzando una serie di dossi, kicker, rampe e – ovviamente – anelli di fuoco. Tre le modalità di gioco che potranno essere applicate al nostro circuito:

  • Gate Crasher: il classicissimo percorso a checkpoint, ma occhio: una volta superato, la sfida aumenterà di dieci volte;
  • Gymkhana: un’arena in cui dimostrare la nostra abilità con i drift, schivando tranelli e ostacoli di vario tipo, puntando tutto sulla velocità e lo stile;
  • Smash Attack: nascondino a quattro ruote: il creatore nasconde oggetti nel percorso, e i giocatori devono trovarli e raccoglierli nel minor tempo possibile.

Se invece non avete la pazienza né l’estro di creare circuiti personalizzati, nessun problema: tramite la modalità Discovery potrete accedere a quelli creati dagli altri e mettere alla prova la loro creatività. DiRT 5 uscirà su PC, PlayStation 4 e Xbox One il 16 ottobre, mentre per la versione next gen ci sarà da aspettare.

Articolo precedente
destiny 2 oltre la luce trailer europa

Destiny 2: Oltre la Luce, nuovo trailer rivela le sottoclassi della Stasi

Articolo successivo

EverSpace 2 arriva al Gamescom con due trailer di gameplay

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata