Tencent investe nello studio 10 Chambers, autori di GTFO

Non passa settimana senza notizia di qualcuno che si compra qualcosa o parte di qualcosa, e questo è doppiamente valido quando si tratta di Tencent. Il colosso cinese infatti ha da poco acquistato una quota “importante” (quanto esattamente non è stato rivelato) di 10 Chambers, lo studio di sviluppo dietro al gioco horror cooperativo GTFO, che vede quattro prigionieri darsi da fare per non morire malissimo. 10 Chambers è uno studio con una discreta esperienza alle sue spalle, dato che è stato fondato da veterani di Starbreeze che hanno lavorato sia a Payday che a Payday 2; non è quindi strano che Tencent abbia scelto di investire in questo piccolo studio.

Stando a quanto ha dichiarato il creative director di GTFO Ulf Andersson, “rispetto a quando abbiamo iniziato il nostro viaggio con GTFO, quasi sei anni fa, ci siamo resi conto che la nostra visione a lungo termine per lo studio e per quello che vogliamo realizzare nel genere degli sparatutto cooperativi, è molto più ambizioso di quello che pensavamo nel 2015. Per raggiungere le vette che voglia raggiungere, ci serviva più forza bruta. Abbiamo cercato un partner e abbiamo trovato Tencent, che ha acquisito una parte importante di 10 Chambers. Ci garantiscono la libertà creativa per raggiungere nuovi picchi del genere degli sparatutto cooperativi, e supportano la nostra dedizione a GTFO e alla sua comunità. Nulla cambierà con GTFO.”

GTFO è attualmente in Early Access su Steam.

GTFO uscita

Articolo precedente
ghostrunner trailer lancio

Ghostrunner: la demo è stata aggiornata con nuovo contenuto

Articolo successivo
horace

Horace arriverà su Nintendo Switch a ottobre

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata