Activision Blizzard chiude i suoi uffici francesi

Nell’ambito di una ristrutturazione interna alla compagnia, Activision Blizzard ha deciso di chiudere i suoi uffici francesi. Come riportato da Jason Schreier per Bloomberg, la sede francese ospitava circa 400 dipendenti, i cui ruoli spaziavano dal marketing al supporto clienti alla localizzazione europea. La compagnia si sta attivando per far sì che questo talento continui a lavorare presso Activision Blizzard, ma l’iniziale idea di trasferire metà degli uffici a Londra ha incontrato diversi problemi, causati dalla Brexit prima e dall’epidemia di coronavirus poi, portando quindi ad abbandonare questa opzione.

La compagnia ha informato i dipendenti che sapranno altri dettagli sulla loro sorte settimana prossima. La chiusura della sede di Versailles è in ogni caso un pezzo di storia Blizzard che se ne va, visto che questi uffici risalgono al periodo dell’acquisizione della compagnia californiana da parte di Vivendi, nel lontano 1998.

activision blizzard

Articolo precedente
Star Trek Online House Shattered

Star Trek Online: disponibile la nuova stagione House Shattered

Articolo successivo
microsoft evento marzo

xCloud: lo streaming su PC e console sarebbe nei piani

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata