valve console portatile steampal steam utenti

Steam

PC

Steam: i filtri della chat lasciano la fase beta

Dopo essere entrati in fase di sperimentazione verso la fine di agosto, i filtri della chat di Steam sono ora disponibili per tutti gli utenti dello store digitale. Questa funzione permette di censurare automaticamente il linguaggio scurrile, oltre a poter scegliere quali lingue vogliamo vedere nella nostra chat di Steam e nei giochi che supportano questo filtro (quindi se, esempio assolutamente casuale e non basato su specifiche esperienze pregresse, non volete più vedere giocatori russi spammare cyka blyat su Dota 2, ora potete farlo).

Di default, questo filtro non sarà attivato per gli appartenenti alla nostra lista amici, e ne sarà possibile un’ampia personalizzazione, aggiungendo parole che preferiamo non vedere (aiutando allo stesso tempo Steam a riconoscerle) o in alternativa disattivandolo del tutto. L’idea di Valve con questa funzionalità, come potete leggere per esteso nel post ufficiale, è stata quella di rendere il proprio negozio e i suoi giochi un’esperienza più accessibile e confortevole per tutti gli utenti, rispondendo in questo a numerose richieste da parte della comunità.

steam

Articolo precedente
microsoft evento marzo

xCloud: lo streaming su PC e console sarebbe nei piani

Articolo successivo
Playstation 5 vendite

PlayStation 5: ecco il video ufficiale del teardown

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata