Witchfire: lo sviluppo prosegue bene, ma siamo ancora lontani

Ve lo ricordate Witchfire? Quello sparatutto fantasy sviluppato da The Astronauts, le menti dietro The Vanishing of Ethan Carter, presentato circa tre anni fa e che torna a farsi vedere più o meno una volta all’anno? Ecco, quella volta all’anno apparentemente è arrivata, perché in un nuovo post sul blog ufficiale, Adrian Chmielarz ha voluto fare il punto della situazione. Per rispondere alle domande che sicuramente stanno frullando nella testa di alcuni di voi, sì, lo sviluppo sta andando bene; anche se la pandemia di Covid ha rallentato i ritmi di sviluppo, il team è riuscito di recente a mettere insieme una demo interna che ha davvero centrato tutte le aspettative.

Se la cosa vi fa pensare “ma come? In tre anni non c’erano ancora riusciti?”, Adrian ha pronta la risposta per voi. “Quello di cui tanti non si rendono conto è che fare un buono sparatutto è davvero difficile. Sembra facile: dai un’arma al giocatore, metti qualche bot in campo, e il gioco è fatto. Ma in realtà, fare in modo che diventi un’esperienza davvero soddisfacente richiede un sacco di lavoro e migliaia di cose che devono sinergizzare. Quello che avevamo prima era ok, ma non eccezionale. E non possiamo permetterci di essere ok, dobbiamo essere meglio di così. Ci sono stati momenti di “ah, ci siamo!” […] ma ci serviva qualcosa di più consistente.”

Adrian Chmielarz ha poi proseguito spiegando come ora il team di sviluppo vuole fare in modo di portare ciò che sono riusciti ad ottenere con questa demo interna ad una vera “qualità finale” – ed è proprio qui che entrano in gioco i rallentamenti dovuti alla pandemia in corso, che hanno allungato i tempi necessari per questa fase. I lavori di Witchfire in ogni caso proseguono bene, e anzi Chmielarz ha sottolineato come una mancanza di aggiornamenti regolare significa che il team sta lavorando duramente, anche se ci vorrà ancora un bel po’ prima di arrivare al prodotto finito. Quindi per arrivare alla seconda domanda che sicuramente sta frullando in testa ad alcuni di voi: no, non c’è ancora una data di lancio.

Articolo precedente
ziggurat 2

Ziggurat 2 entrerà presto in Early Access, ecco il trailer

Articolo successivo
mortal kombat rambo

Mortal Kombat 11: Rambo sarà parte del Kombat Pack 2

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata