Epic vs. Apple potrebbe coinvolgere anche Sony, Nintendo e Microsoft

Continua la battaglia giudiziaria fra Epic e Apple, che – come ricorderete, e se non lo ricordate ci pensiamo noi – aveva avuto i suoi inizi dall’intenzione di Epic di ribellarsi alla tariffa del 30% applicata dalla Casa di Cupertino ad ogni transazione sul suo App Store. Se da un lato il giudice Yvonne Gonzalez Rogers ha dato ragione ad Apple in merito alla rimozione di Fortnite, dall’altro ha intimato a quest’ultima compagnia di non procedere con misure sanzionatorie contro gli altri associati di Epic Games, il che è importante in particolare per quanto riguarda l’uso dell’Unreal Engine, messo in pericolo dalle prime controffensive di Apple.

Le ultime novità riportate da Gamesindustry, però, potrebbero avere conseguenze anche per altre grandi compagnie del settore, e cioè Sony, Microsoft e Nintendo. All’affermazione di Apple che anche queste ultime compagnie hanno una tassa del 30% sui loro negozi digitali, Epic ha ribattuto che nel loro caso i ricavi dalle vendite di hardware sono molto più contenuti rispetto a quelli di Apple, il che giustificherebbe la loro tassa sulle transazioni. Analizzando la questione, il giudice Yvonne Gonzales Rogers ha così risposto (pagine 18-19 del documento ufficiale):

«[Stando a quanto afferma Epic] Sony, Nintendo e Microsoft non traggono granché profitto, se proprio ne traggono, dalla vendita di hardware o delle console — a differenza di Apple, che otterebbe ricavi significativi dalla vendita di ciascun iPhone. Nel concreto, Sony, Nintendo e Microsoft ospitano piattaforme dal modello simile a quello di Apple, dove l’hardware, il sistema operativo, il negozio digitale e gli acquisti in-app sono proprietà esclusiva del possessore della piattaforma. Per questo motivo, una decisione finale richiede più informazioni su quello che è l’impatto del modello “walled garden”, visto il potenziale per conseguenze considerevoli anche per Sony, Nintendo, Microsoft e le loro piattaforme di videogiochi.»

Dovessero esserci ulteriori aggiornamenti su questo fronte, vi terremo aggiornati.

Epic Apple

Articolo precedente
The Outer Worlds Recensione

The Outer Worlds: un seguito potrebbe essere in lavorazione

Articolo successivo
tokyo game show

Il Tokyo Game Show supera 31 milioni di spettatori, TGS 2021 confermato

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata