My Retro Computer annuncia il My64 e il MyVic20

Mettiamo caso che vi sia capitato di leggere le recensioni di giochi per Commodore 64 del nostro Paolo Besser, e mettiamo che, per nostalgia o per pura curiosità, vi sia venuto lo sfizio di scoprire i giochi creati ancora oggi per quella leggendaria piattaforma. Mettiamo anche che per voi l’immersività sia tutto; ecco, proprio a voi ha pensato My Retro Computer con i suoi due nuovi modelli di case per PC. Come potete notare facendo un salto sul loro sito ufficiale, hanno una forma decisamente familiare: sono infatti ispirati al C64 (modello My64) e al Vic20 (modello MyVic20), due dei più noti antenati dei nostri moderni PC casalinghi.

Ovviamente, un case retrò non significa certo componentistica retrò: se volete infilare dentro il vostro nostalgico case una RTX 3080, nessuno ve lo vieta. Occhio però a gestire bene lo spazio: il My64 e il MyVic20 sono infatti case Mini ITX, e quindi è richiesta un’accurata pianificazione prima di iniziare a infilarci dentro pezzi a caso. I due case sono già disponibili sul negozio online di My Retro Computer, al prezzo di 189£ (circa 210€).

my retro computer

Articolo precedente
tokyo game show

Il Tokyo Game Show supera 31 milioni di spettatori, TGS 2021 confermato

Articolo successivo
Watch Dogs Legion multiplayer

Watch Dogs: Legion, aggiornati i requisiti della versione PC

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata