starcraft 2 contenuti

StarCraft II: Legacy of the Void

PC

StarCraft 2: Blizzard ferma lo sviluppo di nuovi contenuti a pagamento

A distanza di dieci anni dalla pubblicazione di Wings of Liberty, Blizzard Entertainment ha annunciato che cesserà lo sviluppo di nuovi contenuti a pagamento per StarCraft 2.
Attraverso un post sul blog ufficiale, la Casa di Irvine ha fatto sapere che non realizzerà più Commander e War Chest, tuttavia continuerà a supportare il gioco con le opportune patch di bilanciamento e di correzione bug. Blizzard ha inoltre rinnovato la partnership con i circuiti professionali ESL Gaming e GSL, dunque anche la scena competitiva professionale continuerà a essere supportata.
Blizzard spiega che questo permetterà al team di avere più tempo e risorse per concentrarsi sugli altri progetti, alcuni dei quali legati comunque all’universo di StarCraft. È quindi possibile che la compagnia abbia messo in cantiere un possibile sequel del celebre strategico in tempo reale, ma ovviamente si tratta di una mera speculazione.

starcraft 2 contenuti

Articolo precedente
Cyberpunk 2077 night city wire

Cyberpunk 2077: tutte le novità dall'ultimo Night City Wire

Articolo successivo
destiny 2 next gen

Destiny 2: l'aggiornamento next-gen arriverà a dicembre

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata