Cyberpunk 2077 rinviato

Cyberpunk 2077 è stato rinviato ancora una volta, non uscirà a novembre

In cuor nostro sapevamo che questo momento sarebbe arrivato: ebbene sì, Cyberpunk 2077 è stato rinviato. Di nuovo.
Pensavamo di metterci lì tranquilli, a metà novembre, seduti davanti al PC o sul divano in salotto camminando per le strade virtuali di Night City, e invece CD Projekt RED ha bisogno di qualche altra settimana per completare i lavori. Lo studio polacco ha appena annunciato che Cyberpunk 2077 non uscirà il 19 novembre, come inizialmente previsto, bensì dopo ventuno giorni: la nuova data di uscita è infatti stata fissata al 10 dicembre prossimo.
Nel breve comunicato diffuso in queste ore si legge che il management ha calcolato erroneamente i tempi necessari a finalizzare gli ultimi ritocchi, e dunque il tempo richiesto per preparare la cosiddetta patch del Day 0, quella che solitamente si prepara una volta che il gioco è entrato in fase gold. Queste tre settimane di lavoro serviranno proprio a completare l’indispensabile aggiornamento e permettere a noi giocatori di godere di un prodotto quanto più possibile privo di sbavature.
Mettiamoci il cuore in pace, dunque, sperando che il 10 dicembre possa essere finalmente il giorno in cui avremo tra le mani il tanto agognato Cyberpunk 2077.

Cyberpunk 2077 rinviato

 

Articolo precedente
playstation 5 unboxing

PlayStation 5: ecco l'unboxing della nuova console di Sony

Articolo successivo
vampire the masquerade bloodlines 2 lead narrative designer

Nuova lead narrative designer per Vampire: The Masquerade Bloodlines 2

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata