Far Cry 6 e Rainbow Six Quarantine rinviati al prossimo anno fiscale

La pandemia di Covid-19 colpisce ancora, come purtroppo sappiamo fin troppo bene, tanto che Ubisoft ha deciso di rinviare l’uscita di Far Cry 6 e di Rainbow Six Quarantine al prossimo anno fiscale.
In occasiona della presentazione degli ultimi risultati finanziari, infatti, la compagnia francese ha annunciato che entrambi i giochi vedranno la luce tra i mesi di aprile e di settembre del 2021. Dunque Far Cry 6 non verrà pubblicato il 18 febbraio prossimo, come inizialmente previsto, ma viene spostato a data da destinarsi all’interno di questa nuova finestra di lancio, e con esso troviamo anche Rainbow Six Quarantine.
Ubisoft spiega che il rinvio di entrambi si è reso necessario in seguito alle difficoltà produttive riscontrate a causa della pandemia, che ha reso così impossibile rispettare le tabelle di marcia prefissate.

far cry 6 rinviato

Articolo precedente
Annapurna interactive

Annapurna Interactive apre uno studio di sviluppo interno

Articolo successivo
Destiny 2 Oltre la luce raid

Destiny 2: Oltre la Luce, pubblicato il trailer di lancio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata