cyberpunk 2077 colonna sonora

Cyberpunk 2077: un dietro le quinte dedicato alla colonna sonora

Non sarebbe un viaggio in una città distopica del futuro, con tutte le sue particolarità e contraddizioni, senza una colonna sonora adeguata. E CD Projekt RED è sicuramente consapevole della cosa, visto l’impegno che sembra aver dedicato alla musica di Cyberpunk 2077, come dimostrato dal dietro le quinte presentato nel corso del Night City Wire di stasera.

A quanto pare, nonostante l’immaginario originale di Cyberpunk fosse più incentrato sugli anni ’80, Cyberpunk 2077 farà un salto un decennio in avanti e prenderà ampia ispirazione dagli anni ’90 e dai generi di quel decennio – rave, IDM, industrial, tutti adattati all’ambientazione. Saranno presenti anche canzoni registrate per l’occasione da artisti dei più svariati generi. Già nei giorni scorsi abbiamo potuto ascoltare il pezzo dei Run the Jewels, ma nel video fanno la loro apparizione anche Grimes, Gazelle Twin e Rat Boy.

Per chi di voi è appassionato di streaming e già suda al pensiero di dover silenziare la musica di gioco per non incappare nei temuti DMCA che in questi giorni Twitch sta distribuendo in abbondanza, non preoccupatevi. Nel corso della trasmissione CD Projekt RED ha fatto sapere che su Cyberpunk 2077 sarà disponibile una modalità speciale che sostituirà alcuni brani musicali con altri molto meno a rischio.

Articolo precedente
cyberpunk 2077 johnny

Cyberpunk 2077: due video dedicati a Johnny Silverhand e Keanu Reeves

Articolo successivo
Doom Eternal switch

DOOM Eternal: cancellata la versione fisica per Switch

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata