Bungie chiuderà il suo sito di Halo a inizio febbraio

Nel suo ultimo aggiornamento settimanale, dedicato principalmente a Destiny 2, Bungie ha anche condiviso una novità che segna il momento in cui lo studio si lascerà alle spalle un pezzo della sua storia. A partire dal 9 febbraio, infatti, halo.bungie.net chiuderà definitivamente, e tutte le sue informazioni al suo interno non saranno più accessibili. Ricordiamo che il sito tiene traccia di tutte le statistiche, dati e altro ancora di Halo 2, Halo 3, Halo 3: ODST, e Halo: Reach; Bungie invita tutti i fan ad approfittare di questo lasso di tempo per salvare tutte le informazioni che non vogliono vadano perse. Forum, Gruppi e News sono già al sicuro, dato che erano stati trasferiti su bungie.net nel 2013.

Si tratta di un passaggio tutto sommato inevitabile. Sono ormai passati anni dall’ultima volta che Bungie ha messo mano al franchise di Halo, ora saldamente in mano a 343 Industries. Resta comunque un evento importante, che non mancherà di avere il suo peso per i veterani di lunga data della serie. Non si tratta dell’unico sguardo in avanti per la serie del soldato verde: anche i servizi online su Xbox 360 chiuderanno entro la fine del 2021.

halo reach master chief collection

Articolo precedente

Axiom Verge si aggiorna con una modalità randomizzata

Articolo successivo
MSI SUPRIM

MSI supporterà la tecnologia Resizable BAR sulle RTX serie 30

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata