Peter Moore torna nell'industria dei videogiochi

Terminata la breve parentesi come amministratore delegato del Liverpool FC, Peter Moore è tornato nell’industria dei videogiochi assumendo un ruolo manageriale in Unity.
Il manager inglese si occuperà di Sport e Live Entertainment rivestendo il ruolo di Vice Presidente e GM dell’apposita divisione della compagnia proprietaria dell’omonimo motore grafico.
Prima di diventare CEO della sua squadra di calcio del cuore, Moore fece parte per una decina di anni dell’organico di Electronic Arts, diventando presidente di EA Sports nel 2015. Prima ancora contribuì al successo della divisione Xbox come manager di Microsoft, diventando famoso per i suoi tatuaggi a tema Halo e GTA sfoggiati nelle varie conferenze che la Casa di Redmond tenne in occasione dell’E3.

peter moore liverpool fc electronic arts

Articolo precedente
Shattered Tale of the Forgotten King

Shattered: Tale of the Forgotten King, annunciata la data di uscita

Articolo successivo
ghost recon breakpoint trial pass

Ghost Recon Breakpoint: ha inizio il free weekend

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata