borderlands 3 botte e bottino

Borderlands 3

PC PS3 PS4

Borderlands 3: in arrivo i mini-eventi dedicati a Botte e Bottino

Una delle novità introdotte con il DLC Designer’s Cut, arrivato su Borderlands 3 a inizio novembre, è stata la modalità Botte e Bottino. In breve, questa modalità vede il nostro personaggio tuffarsi in una sorta di battle royale in singolo, in cui partiamo sprovvisti di armi e abilità e dobbiamo riuscire a sconfiggere il boss al centro della mappa prima che un tornado ci stacchi la pelle dalle braccia (non letteralmente).

Intenzionata a mantenere sempre fresca la sfida, Gearbox ha preparato una serie di mini-eventi dedicati proprio a questa modalità, che hanno preso il via il 21 gennaio e dureranno per tre settimane, fino all’11 febbraio. Andiamo a vederli assieme:

  • Cieli limpidi (21 gennaio, 18:00 – 28 gennaio, 17:59). Durante questo evento, i nemici lasceranno bottino migliore e l’Urlonado impiegherà più tempo per restringersi, dandoci dunque più tempo per esplorare.
  • Extrazione (28 gennaio, 18:00 – 4 febbraio, 17:59). Tutte le stazioni di evacuazione avranno slot aggiuntivi, permettendoci quindi di portare con noi più bottino. Inoltre, i lanci di rifornimenti avranno una probabilità aumentata di far materializzare le pregiate casse DAHL.
  • Corsa all’equipaggiamento (4 febbraio, 18:00 – 11 febbraio, 17:59). Maggiore probabilità di trovare casse rare, e le casse DAHL avranno maggiori probabilità di contenere equipaggiamento esclusivo di Botte e Bottino. Occhio, però, perché l’Urlagano si restringerà molto più in fretta.

Ricordiamo che il DLC Designer’s Cut è acquistabile singolarmente al prezzo di 14,99€, o come parte del Season Pass 2 a 29,99€.

borderlands 3

Articolo precedente
league of legends viego

League of Legends: ecco la spotlight di Viego, il Re in Rovina

Articolo successivo
Uncharted Tom Holland Nathan Drake

Il film di Uncharted è stato rinviato ai primi mesi del 2022

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata