Warner Bros. si concentrerà sui giochi live service

Sembra che in futuro la divisione videoludica di Warner Bros. si concenterà prevalentemente sui giochi con componenti live service. A testimoniarlo è un’offerta di tirocinio pubblicata sul sito ufficiale della compagnia. Il ruolo in questione ha a che fare più con l’aspetto produttivo che non con lo sviluppo vero e proprio, e di particolare interesse è il segmento introduttivo.

“WBIE è attualmente impegnata in una serie di nuovi progetti, che vanno da giochi casual a esperienze centrali che impiegano i nostri franchise più noti su tutte le piattaforme (console, digitale, mobile), con un focus serrato sui live service.” Non è da escludere, dunque, che oltre a Suicide Squad: Kill the Justice League, le cui componenti da Game as a Service sono già confermate, Warner Bros. abbia in mente di produrre altri titoli con un modello simile.

warner bros live service

Articolo precedente
Celeste Farewell uscita

Celeste celebra il suo terzo anniversario con un mini-sequel

Articolo successivo
apex legends

Apex Legends potrebbe arrivare su Switch a febbraio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata