resident evil jeanette maus

Resident Evil Village

PC PS4 PS5 Xbox One Xbox Series X

Capcom piange la scomparsa dell'attrice Jeanette Maus

Il 2021 non inizia certo nel migliore dei segni per l’industria videoludica. Dopo la scomparsa di Mike Andrew Nash, un altro lutto ha segnato l’industria, e cioè quello dovuto alla morte di Jeanette Maus. L’attrice e insegnante di recitazione, scomparsa nella giornata di domenica, aveva collaborato in particolare con il franchise di Resident Evil, dando fra le altre cose il suo volto alle streghe di Resident Evil Village; proprio per questo Capcom ha deciso di commemorarla.

La causa della morte di Jeanette Maus, avvenuta all’età di 39 anni, è stata il cancro al colon che da tempo la perseguitava. Di recente, l’attrice aveva anche contratto la Covid-19.

Articolo precedente
tomb raider netflix

Tomb Raider sarà il soggetto di una serie animata targata Netflix

Articolo successivo
control ps5

Control Ultimate Edition avrà 4K e Ray Tracing su PS5 e Series X

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata