WB Games brevetta il Nemesis System de L'ombra di Mordor

Sembra che dopo anni di tentativi, WB Games sia riuscita a brevettare il Nemesis System, caratteristica che aveva permesso a La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor di distinguersi nel campo degli open-world action. Questo sviluppo è stato segnalato da IGN, anche se la fonte citata non è attualmente disponibile. Ricordiamo che il Nemesis System, implementato anche nel seguito La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra, prevedeva una complessa serie di interazioni con i vari capitani dell’esercito degli Uruk-Hai: sconfiggerne uno non avrebbe necessariamente significato la sua morte, e nel corso del nostro prossimo incontro questo avversario avrebbe portato i segni di ciò che gli avevamo fatto.

In ogni caso, in seguito a questo brevetto – che entrerà in vigore a partire dal 23 febbraio – qualunque sviluppatore decida di implementare un sistema che risponde alla descrizione utilizzata nel brevetto avrà bisogno di una licenza da parte di WB Games. Questo, ovviamente, non impedisce lo sviluppo di sistemi simili ma allo stesso tempo differenti a sufficienza, come ha fatto per esempio Assassin’s Creed Odyssey.

wb games nemesis system

Articolo precedente
Final Fantasy XIV Endwalker

Final Fantasy XIV: annunciata l'espansione Endwalker

Articolo successivo
Paradox Interactive

Microsoft in trattative con Paradox Interactive: partnership in vista?

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata