Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077: rinviata la patch 1.2, arriverà a marzo

Sembra che i problemi che ancora affliggono Cyberpunk 2077 richiedano più tempo del previsto. CD Projekt RED ha infatti reso noto di aver deciso di rinviare la finestra di lancio per la patch 1.2, ora prevista per la seconda metà di marzo. Due sono i motivi dietro questo rinvio: il primo è l’attacco hacker subito dalla sviluppatore a inizio febbraio, che a quanto pare ha avuto conseguenze anche al di là del furto di dati. Il secondo, invece, ha a che fare con la patch stessa e con l’estensione del suo scopo.

CD Projekt RED ha infatti dichiarato che “il nostro obiettivo per la patch 1.2 va oltre quello degli aggiornamenti precedenti. Stiamo lavorando su numerosi fix e miglioramenti della qualità generale, e abbiamo ancora lavoro da fare per assicurarci che sia tutto in regola.” La cosa non è sorprendente: oltre ai già noti problemi seguiti al lancio di Cyberpunk 2077, anche la Patch 1.1 aveva portato il suo carico di problemi. Comprensibile, dunque, che questa volta lo studio voglia prendersi tutto il tempo di cui ha bisogno.

Cyberpunk 2077

Articolo precedente
star wars republic commando

Star Wars: Republic Commando arriverà su PS4 e Switch ad aprile

Articolo successivo
anthem next cancellato

Anthem Next è stato cancellato ufficialmente

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata