Il prossimo Need for Speed è stato rinviato al 2022

Brutte notizie per chi attende il ritorno di Need for Speed ora che Electronic Arts ha rinviato l’uscita del nuovo capitolo targato Criterion al prossimo anno.
La compagnia ha infatti diffuso un breve comunicato con il quale spiega di aver preferito privilegiare lo sviluppo del prossimo Battlefield, perciò Criterion d’ora in avanti supporterà DICE e DICE L.A. nei lavori dello sparatutto bellico. Naturalmente, questo spostamento di priorità ha portato a degli inevitabili contraccolpi sulla tabella di marcia di Need for Speed, che dunque non dovrebbe più vedere la luce nel 2021, come inizialmente previsto, bensì nel corso dell’anno fiscale che va dal 1° aprile 2022 al 31 marzo 2023.

need for speed rinviato

Articolo precedente
playstation now marzo Ace Combat 7 Skies Unknown torna a mostrarsi alla Gamescom 2017

PlayStation Now: annunciate le nuove aggiunte di marzo

Articolo successivo
The Sinking City pirateria

The Sinking City: Frogwares accusa Nacon di pirateria

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata