Apex Legends su Switch non avrà la progressione condivisa, per ora

Apex Legends

PC PS4 Xbox One

Apex Legends su Switch non avrà la progressione condivisa, per ora

Dopo una lunga attesa, Apex Legends è finalmente in arrivo anche su Nintendo Switch. Questa versione del dinamico battle royale di Respawn Entertainment includerà fin da subito il crossplay, ma sembra che invece per la progressione condivisa fra le varie piattaforme la questione sia un po’ più complicata. A chiarirlo è stato Chad Grenier di Respawn, nel corso di una chiacchierata con Nintendo Life: interrogato sulla presenza o meno di questa meccanica, Grenier ha risposto negativamente, chiarendo che però non dipende dalla volontà dello sviluppatore.

“È parte dei nostri piani, ma penso che ci vorrà ancora del tempo prima di implementarla”, ha dichiarato Grenier. “[…] è una sfida complicata, con molteplici account per più utenti che dobbiamo risolvere o unificare, e ci sono clausole legali e contrattuali che dobbiamo navigare in merito agli acquisti su altre piattaforme e il mantenimento di essi, oltre ad alcune difficoltà tecniche. Quindi non è una cosa che possiamo semplicemente attivare”. Sembra, dunque, che la progressione condivisa arriverà su Apex Legends, ma servirà un po’ di pazienza.

apex legends

Articolo precedente
samurai shodown epic games store

Samurai Shodown si aggiorna su Xbox Series X|S

Articolo successivo

Xbox dà ufficialmente il benvenuto a Bethesda

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata